Project Description

Mostre

Apnea

Giuseppe Vitale

Dal dolore per la perdita di mio padre padre, nasce “Apnea”, un lavoro che mi riporta nel grembo materno e mi restituisce quella protezione che solo un luogo ovattato può dare.

È lì che, infatti, conduco l’immersione in apnea, in una dimensione ancestrale e ultraterrena nella quale sento il mio battito rallentare.

Il respiro è trattenuto, ci si ascolta, ci si guarda dentro riscoprendo la propria natura.

In “Apnea” la fotografia diventa il mezzo per raggiungere questo luogo dell’anima, attraverso un percorso segnato dalla dicotomia morte-vita, apnea-respiro.

Biografia dell’artista

Giuseppe Vitale (Caserta, 1981).

Si laurea in Giurisprudenza presso la facoltà Federico II di Napoli e consegue il titolo di avvocato.

Il suo approccio alla fotografia inizia nel febbraio del 2015, dopo la perdita del padre.

La fotografia diventa, allora, rifugio e terapia del dolore.

Torna alle mostre